IC GIOVANNI XXIII » Sicurezza

IC GIOVANNI XXIII

Sicurezza

Print Friendly, PDF & Email

 

POLITICA PER LA SALUTE E LA SICUREZZA

Questa scuola ha come punti essenziali della politica nei riguardi della sicurezza quanto segue.

  1. Impegno al rispetto della legislazione e al sistema di gestione;
  2. Impegno a considerare la sicurezza come parte integrante della gestione della scuola la cui responsabilità riguarda l’intera organizzazione, dal datore di lavoro sino ad ogni lavoratore, ciascuno secondo le proprie attribuzioni e competenze:
  3. Impegno al miglioramento continuo ed alla prevenzione;
  4. Impegno a fornire le risorse umane e strumentali necessarie;
  5. Impegno a far sì che i lavoratori siano sensibilizzati e formati per svolgere i loro compiti in sicurezza e per assumere le loro responsabilità in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro;
  6. impegno al coinvolgimento ed alla consultazione dei lavoratori, anche attraverso gli ASPP e i loro rappresentanti per la sicurezza;
  7. Impegno a definire e diffondere all’interno dell’azienda gli obiettivi di SSL e i relativi programmi di attuazione
  8. Impegno a promuove iniziative che tendono a valorizzare la sicurezza anche dal punto di vista didattico
  9. impegno a rendere facile ed immediata la consultazione dei documenti e impegno ad impostarli in modo che sia possibile usarli come strumenti di lavoro
  10. Impegno a riesaminare periodicamente la politica stessa ed il sistema di gestione attuato;

Tutti i plessi partecipano alle iniziative dell’Istituto quali prove di evacuazione, contenimento, prove antisismiche in collaborazione con le persone preposte: il responsabile, gli operatori della Protezione Civile, l’insegnante che cura la sicurezza del plesso; sono simulazioni finalizzate a trasmettere nei bambini e nei ragazzi un comportamento consapevole e adeguato alle situazioni di emergenza che potrebbero verificarsi.

_________________________________

Materiali

PIANO DELLE EMERGENZE 2017-2018 PIANIGA

MANUALE DI PRIMO SOCCORSO

Scheda riassuntiva Assicurazione Scolastica

___________________________________

INTERNET E SICUREZZA

 Consigli per i più piccoli
Navigare su Internet può essere utile e divertente, ma prima di cominciare è importante conoscere e ricordare alcune regole molto importanti.
  • Non date mai informazioni come il vostro nome e cognome, indirizzo, nome della scuola o numero di telefono a persone conosciute su Internet.
  • Non mandate mai vostre foto a qualcuno conosciuto via Internet senza il permesso dei vostri genitori.
  • Leggete le e-mail con i vostri genitori, controllando con loro ogni allegato al messaggio.
  • Dite subito ai vostri genitori o ai vostri insegnanti se leggete o vedete qualcosa su Internet che vi fa sentire a disagio o vi spaventa, per esempio fotografie di persone adulte o di bambini nudi.
  • Non fissate incontri con persone conosciute via Internet senza il permesso dei vostri genitori.
  • Ricordatevi che on line le persone possono non essere quello che dicono di essere. La bambina con cui credete di chattare potrebbe essere un uomo adulto!
 
Consigli per i ragazzi
  • Non inviare tue immagini a nessuno, non farti vedere in web cam se non sei autorizzato dai tuoi genitori
  • Non farti ritrarre in atteggiamenti intimi da nessuno
  • Ricorda che le promesse troppo belle non sono mai vere
  • Non dare mai il tuo numero di telefono a sconosciuti, né informazioni personali come indirizzo, età, foto, via email, Facebook o Messenger
  • Non prestare il tuo cellulare a nessuno
  • Prima di aprire un allegato o scaricare contenuti pensaci: se conosci la persona che te lo ha inviato, chiedi conferma che te lo abbia mandato veramente; altrimenti ignoralo
  • Prima di pubblicare qualcosa in internet, pensaci: foto, testi, video, conversazioni, messaggi possono essere visti anche da sconosciuti, anche a distanza di molto tempo; non postare nulle che consideri personale o riservato e di cui potresti pentirti in futuro
  • Attento ai falsi: messaggi allarmistici, richieste d’aiuto, offerte, richieste di dati, segnalazioni di virus spesso sono dei trucchi, sii diffidente
  • Sui social network (come Facebook e Twitter) controlla le impostazioni del tuo profilo: chi può vederlo? Chi può fare ricerche su di te o raccogliere informazioni o esporti a situazioni che non controlli? Restringi il più possibile l’accesso alle informazioni che ti riguardano
  • Rispetta la netiquette, ovvero le regole di buona educazione in rete: leggi le regole del sito in cui ti trovi, non offendere nessuno, non divulgare messaggi privati di altri.

http://www.generazioniconnesse.it/site/it/area-scuole/